Blog

TAVOLO TONDO O IMPERIALE?

Tavoli e sedie sono una delle scelte fondamentali per allestire lo spazio del tuo ricevimento. Qui ti spiego quali sono i vantaggi e le caratteristiche per scegliere il tavolo adatto al tuo ricevimento.

Tavolo in legno imperiale da matrimonio

foto di Alizee Omaly

La scelta dei tuoi allestimenti per il ricevimento di nozze non può essere casuale: è necessario che tu consideri sia la tipologia architettonica della location, sia il tuo budget, poichè tavoli e sedie hanno costi di noleggio e trasporto differenti e, soprattutto, gli allestimenti di floral design impattano molto diversamente in base alla tipologia di tavolo utilizzato. Detto questo inizia a fati un’idea per la scelta del tavolo, leggendo i punti che seguono. Mi segui? 🙂

TAVOLI TONDI: FUNZIONALI E ADATTI A UN MATRIMONIO CLASSICO

Se stai pensando a un ricevimento classico, dove la priorità è la gastronomia (quindi ti immagini i tuoi ospiti seduti per buona parte della festa, diciamo almeno per 3/4 ore) e gli invitati sono numerosi (dai 150 in su), l’investimento migliore è certamente quello di prevedere dei tavoli comodi accompagnati a sedie classiche con cuscino e poco ingombranti. Lo spazio della sala o dello spazio esterno (se la tua scelta per il placè è un giardino o una terrazza) condizionerà anche la scelta della tipologia di tavolo: per farti un’idea di quanto ingombreranno i tavoli, tieni presente che per il placè è necessario almeno 1 mq per persona (diciamo quindi che una sala da 100mq è adatta a 100 persone). Dovrai poi considerare anche lo spazio di servizio per il passaggio dei camerieri (circa 1 mq di corridoio fra le sedie) e lo spazio di movimento delle persone.

I tavoli rotondi generalmente sono la scelta più efficace per i matrimoni con molti ospiti seduti, e sono generalmente di 2 tipologie: le plance da 10 sedute (con diametro 180 cm) a cui puoi far accomodare fino a 12 persone e le plance da 8 sedute (diametro di 160 cm), a cui possono sedere fini a 10 persone. Ricorda sempre, per definire la tua scelta, di considerare variabili quali passeggini, presenze di seggioloni, di persone anziane o di persone molto corpulente. E soprattutto la variabile compatibilità ospiti… non è (quasi) mai detto che riuscirai a far sedere 100 persone in 10 tavoli: riservati sempre la possibilità di avere a disposizione qualche tavolo in più per creare gruppi più piccoli di persone o poter separare degli ospiti.

TAVOLO IMPERIALE: SI ALL’INITIMITA’ E ALLA SCENOGRAFIA

Il tavolo imperiale classico (disposizione a ferro di cavallo per intenderci) o lineare con tavoli rettangolari è la scelta meno funzionale ma decisamente più scenografica. Generalmente le plance rettangolari sono lunghe circa 2 metri (anche 2,5 metri) e larghe 90 cm. Tieni dunque conto che ogni ospiti avrà bisogno di circa 50 cm per mangiare (lo spazio della sedia) e un’abbondanza di circa 20 cm a lato per la movimentazione, per cui ti è facile immaginare che su ogni plancia puoi far sedere circa 6 persone! Anche i costi per allestire l’imperiale rispetto al tondo sono differenti: diciamo che se per allestire un tavolo tondo basta un bel centrale (il cui costo oscilla mediamente dai 40 ai 100 euro), per vestire un tavolo imperiale occorrono molti più props, luci e fiori, e l’investimengo sarà almeno del doppio. Tuttavia l’effetto dinamico e l’atmosfera che creerai con la disposizione imperiale non è nemmeno paragonabile a quella del setting a tavoli tondi.

Ti riassumo i vantaggi delle due scelte.

TAVOLO TONDO

✔ funzionalità
✔ flessibilità (aggiungi e togli ospiti più facilmente)
✔ creare dei gruppi di ospiti in stanze separate
✔ conversazione
✔ risparmio

TAVOLO IMPERIALE

✔ scenografia
✔ atmosfera
✔ intimità
✔ progetto più interessante di floral design
✔ centralità degli sposi

Ti ho dato abbastanza informazioni per la tua scelta? Se hai dubbi scrivimi o chiamami, valuteremo insieme quale tipologia di allestimento è più adatta al tuo stile 🙂

Sono Sara, wedding designer e planner di Princess Wedding. Da 10 anni organizzo matrimoni per persone che amano lo stile e il design.

Drop a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *