Blog

Location luxury sul lago di Como

Le location luxury a Como sono bellissime, ma certo non per tutte le tasche. Però quando vedo i paesaggi, le architetture, le cancellate coperte di edera, e quando sento i profumi dei giardini botanici che chiazzano di verde le sponde dei laghi, ecco io mi emoziono. E penso che non ci sia niente di più intimo e di classe di scambiarsi i voti su una terrazza che affaccia sulle acque calme del lago più romantico del mondo. 

Organizzare un matrimonio sul lago però è sempre un’impresa: parcheggi che non esistono, stradine tortuose, passaggi poco agevoli per scaricare gli allestimenti, multe salatissime, un molo non sai mai se lo potrai usare fino all’ultimo, perché l’acqua del lago è capricciosa.

La soluzione è affidarsi ad una wedding planner e a una wedding designer: la prima si occuperà lei di risolvere i problemi e la seconda di allestire e decorare la location dei tuoi sogni, mentre tu puoi goderti il tuo matrimonio in una villa incantevole. Ecco qui di seguito i miei suggerimenti.

TREMEZZO: UNA PERLA TRA LE ACQUE DEL LAGO DI COMO

Tremezzo è il cuore del Lago di Como per i matrimoni esclusivi e luxury. Ultimamente è molto amato oltre che dagli  sposi americani anche da russi, libanesi, polacchi, cinesi e indiani: un piccolissimo borgo italiano con una perla preziosa incastonata tra le acque del lago, donata al Fondo Ambientale dal primo italiano a raggiungere il Polo Nord e la cima dell’Everest, Guido Monzino (lo sapevi?).

La residenza di Villa del Balbianello, la regina del Lago di Como, è una residenza circondata da un parco profumatissimo, che risale alla fine dell’800, ed era stata edificata sulle rovine di un convento francescano. What else? Questa residenza che somiglia a un antico borgo delle favole ha  tutti gli ingredienti per fare innamorare chiunque sogni un matrimonio romantico: non foss’altro per quegli angoli di sé che a pensarli non riusciresti a renderli tanto belli.

Quello che mi piace di più di questa villa sono proprio gli spazi piccoli e avvolgenti, le piccole nicchie che accolgono la luce forte e intensa del lago in modo così intimo da creare atmosfere uniche, tra arte italiana, volte a botte e una natura potentissima.

 

VILLA DEL BALBIANELLO, REGINA DEL LAGO SENZA TROPPI FRONZOLI

Certo non è per tutte le tasche sposarsi al Balbianello, tuttavia il lusso va pagato altrimenti non sarebbe tale. E comunque le opzioni per poter celebrare il proprio matrimonio in questa meravigliosa dimora superano ormai il 2020. Villa del Balbianello si può raggiungere via terra e via lago, c’è un quota fissa per la celebrazione del rito a cui si  aggiunge l’affitto della struttura, variabile a seconda dello spazio scelto e del numero di persone invitate dagli sposi.

Credo che poche location lombarde siano all’altezza del Balbianello: gli scorci sono impareggiabili, occorre certamente uno staff ben coordinato per poter valorizzare un evento in questa location bellissima, racchiusa tra le acque del lago di Como, e per questo ancora più preziosa. Del resto il panorama, gli spazi, gli scorci rendono semplice valorizzarla dal punto di vista del design.

Ti consiglio di non riempirla di fiori, ma di creare dei punti in cui concentrare i decori e gli allestimenti floreali, soprattutto se sceglierai per il tuo matrimonio una giornata di primavera: le fioriture sono bellissime e ti basterà avere con te un bouquet pieno e spettinato e un abito scivolato per i tuoi ritratti davanti alla famosissima balconata della terrazza del Balbianello, resa famosa dalla cinematografia holliwoodiana.

VILLA BALBIANO, SUITE LUXURY PER I TUOI OSPITI

Un’altra residenza decisamente di stile è Villa Balbiano. Io la trovo di una delicatezza cromatica e di una grazia architettonica incredibili. Il comune è sempre lo stesso, l’affaccio sul lago garantisce anche in questo caso una vista mozzafiato. Villa Balbiano ha degli interni molto coerenti rispetto al contesto architettonico esterno, raffinati e decisamente lussuosi. Ti consiglio questa residenza se sogni un matrimonio di lusso, ma ti piacciono le atmosfere intime e sognanti.  La villa è dotata di 6 luxury suites arredate in perfetto stile dove gli ospiti possono soggiornare. E’ possibile celebrare cerimonie simboliche nel giardino. Per me, questa residenza è  adattissima per ospitare matrimoni intimi, da celebrare sul lago e sulla terrazza ombrosa, nonostante la dimora abbia una capacità di ospitare  fino a 100 persone per i ricevimenti. La prospettiva profonda dell’ingresso ti permette di avere delle foto molto scenografiche.

VILLA SOLA CABIATI, 100% CHARME

Io dico che la Signora più classica del Lago di Como è l’esclusiva Villa Sola Cabiati, residenza collegata al lussuoso Grand Hotel Tramezzo, storicamente dimora estiva dei duca Serbelloni: è un edificio tardo barocco che non puoi non notare costeggiando il lago. Lo charme della palette di questa architettura parli da sé: senz’altro è la scenografia perfetta per celebrare un matrimonio molto elegante e lussuoso.

I suoi interni non sono affatto minimali, come la linearità dell’edificio. I toni degli arredi e degli stucchi sono perfettamente neutri, abbinati alla sontuosità delle grazie e degli intarsi, i fregi e le statue mitologiche. Dopo il restauro, assolutamente conservativo, sono state create 6 suite dove puoi soggiornare, godendoti anche il fantastico e immenso giardino all’italiana che affaccia sul Lago di Como, e perché no, piscina, solarium e barca privata, incluse tra i servizi di questa meraviglia.

 Foto di www.hellolovelystudio.com

Se vuoi sposarti in una di queste ville, posso aiutarti a organizzare il tuo giorno speciale. Ecco la mia proposta di collaborazione per te.

Sono Sara, wedding designer e planner di Princess Wedding. Da 10 anni organizzo matrimoni per persone che amano lo stile e il design.

Drop a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *